Arca di Noè
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Arca di Noè

Sito Parrocchiale Arca di Noè Lanciano!
 
IndiceCercaRegistratiAccedi

 

 LA RIFORMA DELLA SCUOLA

Andare in basso 
AutoreMessaggio
casper
Redattori
Redattori
casper

Numero di messaggi : 1146
Data d'iscrizione : 26.03.08
Età : 35
Località : Lanciano

LA RIFORMA DELLA SCUOLA Empty
MessaggioTitolo: LA RIFORMA DELLA SCUOLA   LA RIFORMA DELLA SCUOLA I_icon_minitimeMer Ott 29, 2008 3:40 pm

ecco gli ultimi avvenimenti che riguardano le polemiche di questi giorni sulla riforma gelmini:

http://it.notizie.yahoo.com/approfondimenti/scuola-universita.html

cosa ne pensate??tutte queste polemiche sono giustificate oppure no??ed è giusto interrompere le lezioni per tutto questo tempo solo x protestare??
Torna in alto Andare in basso
casper
Redattori
Redattori
casper

Numero di messaggi : 1146
Data d'iscrizione : 26.03.08
Età : 35
Località : Lanciano

LA RIFORMA DELLA SCUOLA Empty
MessaggioTitolo: Re: LA RIFORMA DELLA SCUOLA   LA RIFORMA DELLA SCUOLA I_icon_minitimeGio Ott 30, 2008 4:22 pm

ehi ma allora nessuna opinione a riguardo su questo tema così attuale???
su su...aspetto vostre opinioni!!!! Very Happy Very Happy
Torna in alto Andare in basso
George Bluesman

George Bluesman

Numero di messaggi : 411
Data d'iscrizione : 26.05.08
Età : 33
Località : Lanciano

LA RIFORMA DELLA SCUOLA Empty
MessaggioTitolo: Re: LA RIFORMA DELLA SCUOLA   LA RIFORMA DELLA SCUOLA I_icon_minitimeGio Ott 30, 2008 6:39 pm

La riforma Gelmini... hum... ha delle cose giuste e cose sbagliate.
Sicuramente un taglio a tutte quelle facoltà "inutili" con un solo iscritto è una cosa doverosa ke doveva esser fatto già da tempo!
nn sono assolutamente daccordo alle classi di soli stranieri!! Questa è veramente una vergogna! Classificare i bambini tra italiani e stranieri... uno skifo!
E nn sono altrettanto daccordo al fatto ke x i prof nn esistono + le graduatorie ma vengono scelti direttamente dai presidi!
Quindi immaginate voi ke magna magna generale ci starà sotto tra raccomandazioni e conoscenze!
X quanto riguarda il maestro unico sono incerto... può essere un bene come può essere un male... nn ancora ho un idea kiara!
Le altre cose nn ancora le focalizzo bene! Appena mi documento darò un mio parere!
X i talgi... giusti fino ad un certo punto! Se davvero vogliono tagliare ke cominciassero dai loro stipendi e dalle loro spese extra!
Torna in alto Andare in basso
lionheart

lionheart

Numero di messaggi : 114
Data d'iscrizione : 18.03.08
Età : 36

LA RIFORMA DELLA SCUOLA Empty
MessaggioTitolo: Re: LA RIFORMA DELLA SCUOLA   LA RIFORMA DELLA SCUOLA I_icon_minitimeGio Ott 30, 2008 8:07 pm

quando sento parlare di riforme mi sento male,nn ne voglio + sapere...se ripenso alla 3+2...adesso speriamo bene..
Torna in alto Andare in basso
casper
Redattori
Redattori
casper

Numero di messaggi : 1146
Data d'iscrizione : 26.03.08
Età : 35
Località : Lanciano

LA RIFORMA DELLA SCUOLA Empty
MessaggioTitolo: Re: LA RIFORMA DELLA SCUOLA   LA RIFORMA DELLA SCUOLA I_icon_minitimeGio Ott 30, 2008 8:43 pm

io sono del parere che da qualche parte bisogna tagliare i costi...questo non vuol dire che bisogna farlo nella scuola, però è anche vero che qualsiasi riforma che un governo decide di fare accontenta qualcuno e scontenta qualcun altro...ma questo è nella logica delle cose, non vi pare???bisogna guardare agli interessi della collettività, non a quelli della singola categoria...cmq...per me l'introduzione, o meglio il ritorno al maestro unico, è una cosa positiva...secondo me non cè bisogno che alla scuola primaria un ragazzino debba essere seguito da 5-6 maestri diversi...si crea solo confusione, e magari col rischio che questi maestri, come succede spesso, cambino ogni anno creando ancora più subbuglio ai ragazzi...poi dico che non ho letto tutta la riforma quindi non posso esprimere un giudizio ancora completo, ma in generale non ho gradito queste proteste strumentalizzate dal punto di vista politico...andate a fare scuola!!!è assurdo perdere 10 gg di lezioni per una protesta!!!
Torna in alto Andare in basso
lionheart

lionheart

Numero di messaggi : 114
Data d'iscrizione : 18.03.08
Età : 36

LA RIFORMA DELLA SCUOLA Empty
MessaggioTitolo: Re: LA RIFORMA DELLA SCUOLA   LA RIFORMA DELLA SCUOLA I_icon_minitimeSab Nov 01, 2008 2:27 pm

vi propongo un articolo preso dal blog del mio professore di diritto del lavoro michel martone,e vi invito anke a visitarlo:www.michelmartone.org

Signor Ministro,ha ragione: l’Università italiana è invecchiata male. Non riesce più ad assolvere alla propria funzione fondamentale che è quella di fornire agli studenti la preparazione professionale ed umana necessaria ad affrontare un futuro sempre più difficile e concorrenziale. E poi produce troppi sprechi che, con il terzo debito pubblico del mondo, non ci possiamo più permettere. Ci sono troppe sedi universitarie che hanno troppi corsi di laurea che danno lavoro a troppo personale, docente e amministrativo, troppo malpagato e spesso precario.Insomma, il sistema universitario ha urgente bisogno di una riforma complessiva che riconsegni centralità allo studente e, soprattutto, alla sua preparazione. E su questo molti, anche tra gli occupanti, concordano con Lei. Ciò che invece solleva maggiori perplessità è che questo obiettivo possa essere perseguito a partire dal drastico taglio dei fondi previsto in finanziaria. Anzitutto, perchè riducendo i finanziamenti senza riformare il sistema si finisce per penalizzare tutti senza premiare nessuno, mentre la nostra Università, come Lei stessa ha più volte riconosciuto, ha un disperato bisogno di meritocrazia. In secondo luogo, perchè il taglio dei fondi si traduce in un blocco delle assunzioni che colpirà ancora una volta i giovani che aspirano ad una carriera universitaria.Mi spiego meglio. Il problema dei precari nell’Università dipende dal fatto che l’Università italiana spendeva, e spende, troppo per il personale docente e soprattutto per il personale di ruolo, assunto in precedenza. Per questo, i Ministri che l’hanno preceduta avevano già deciso di bloccare i concorsi universitari. Il problema è stato che, in attesa dei concorsi e per sopperire alle carenze di personale docente, le Università hanno cominciato ad assumere gli aspiranti ricercatori con contratti di lavoro a termine oppure con contratti di collaborazione coordinata e continuativa, sottoponedoli, però, a prove selettive ben più facili dei concorsi per il personale di ruolo. Poi è arrivato il Governo Prodi che, per sanare questa situazione, ha promesso a tutti quei giovani l’assunzione a tempo indeterminato, ope legis, ovvero senza nuovi concorsi. E così quei precari della ricerca hanno avuto l’illusione di aver vinto la lotteria e un posto fisso. Il che avrebbe determinato un eccessivo aumento del numero dei professori universitari, perchè nel frattempo si è abusato con le assunzioni a termine, e uno scadimento della qualità dell’insegnamento, perchè quei precari non si erano sottoposti al concorso. Poi ci sono state le elezioni, il Governo Berlusconi ha vinto e, per risolvere il problema, ha deciso di abolire le norme sulla stabilizzazione, facendo così svanire le illusioni di quanti credevano di aver vinto la lotteria.Ora, tra quei precari della ricerca ce ne sono alcuni meritevoli e altri meno. Tutti hanno lavorato diversi anni nelle Università che ora occupano e protestano perchè non hanno una via d’uscita. Il loro contratto non può essere rinnovato ma non hanno neanche la speranza di essere assunti mediante concorso perchè le riforme da Lei promosse hanno disposto un blocco del turn over che consentirà di bandire solo due concorsi ogni dieci posti che si libereranno.Signor Ministro, è proprio sicura che quei precari non meritino almeno un concorso? E che la nostra Università possa fare a meno delle loro energie e del loro entusiasmo?
Torna in alto Andare in basso
casper
Redattori
Redattori
casper

Numero di messaggi : 1146
Data d'iscrizione : 26.03.08
Età : 35
Località : Lanciano

LA RIFORMA DELLA SCUOLA Empty
MessaggioTitolo: Re: LA RIFORMA DELLA SCUOLA   LA RIFORMA DELLA SCUOLA I_icon_minitimeDom Nov 02, 2008 3:06 pm

l'universtià italiana è prprio di basso livello purtroppo...non prepara gli studenti in modo adeguato...urgono riforme radicali...
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




LA RIFORMA DELLA SCUOLA Empty
MessaggioTitolo: Re: LA RIFORMA DELLA SCUOLA   LA RIFORMA DELLA SCUOLA I_icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
LA RIFORMA DELLA SCUOLA
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Arca di Noè :: Giovani-
Vai verso: